.

21 luglio 2007

 

 

Glassie Amole Roby per avermi fatto conoscere un gluppo ficoso, per avermi fatto passare una bellissima giornata con te, grazie per avermi ascoltata anche quando ti ho raccontato ciò che pochi sanno. Grazie per avermi sopportata…grazie. Punto.

Annunci

…HoW tO sAvE a LifE…

17 luglio 2007

Step one you say we need to talk
He walks you say sit down it’s just a talk
He smiles politely back at you
You stare politely right on through
Some sort of window to your right
As he goes left and you stay right
Between the lines of fear and blame
You begin to wonder why you came

Where did I go wrong, I lost a friend
Somewhere along in the bitterness
And I would have stayed up with you all night
Had I known how to save a life

Let him know that you know best
Cause after all you do know best
Try to slip past his defense
Without granting innocence
Lay down a list of what is wrong
The things you’ve told him all along
And pray to God he hears you
And pray to God he hears you

Where did I go wrong, I lost a friend
Somewhere along in the bitterness
And I would have stayed up with you all night
Had I known how to save a life

As he begins to raise his voice
You lower yours and grant him one last choice
Drive until you lose the road
Or break with the ones you’ve followed
He will do one of two things
He will admit to everything
Or he’ll say he’s just not the same
And you’ll begin to wonder why you came

Where did I go wrong, I lost a friend
Somewhere along in the bitterness
And I would have stayed up with you all night
Had I known how to save a life

Where did I go wrong, I lost a friend
Somewhere along in the bitterness
And I would have stayed up with you all night
Had I known how to save a life
How to save a life
How to save a life

Where did I go wrong, I lost a friend
Somewhere along in the bitterness
And I would have stayed up with you all night
Had I known how to save a life

Where did I go wrong, I lost a friend
Somewhere along in the bitterness
And I would have stayed up with you all night
Had I known how to save a life
How to save a life

 

Una canzone che mi ha segnata…testo fantastico e il pianoforte: io adoro il pianoforte! [Non a caso adoro cancer dei miei adorati My Chemical Romance] me la gusto per la 5^ volta di fila! Mi fa capire che bisogna reagire, non ci si può piegare in due dal dolore senza tentare di rialzarsi…io adoro questa canzone!

MorTa dEntrO

17 luglio 2007

Lo vedi? Lo vedi che mi sto uccidendo per te? Vedo sangue cadere dalla mia mano e tu fingi che il mondo sia tutto bello…o forse non fingi! Semplicemente non esisto…
Quanto vorrei che tu non esistessi, quanto vorrei smettere di prosciugarmi per te…non voglio tornare a piangere per te, guardando il cielo stellato…! Non voglio vederti con quel sorriso beffardo, bastardo! Lo so benissimo che a te la vita va benissimo, mentre io per te…sono qua ancora ad aspettarti e a chiedermi se potrai mai tornare! E tanto so benissimo che non vuoi tornare, perchè io sono il nero della notte e il freddo d’inverno! Sono un oggetto scomodo e ingombrante da portare in giro e poi…io AMO…che schifo amare! Vero? Lasciami morire allora e quando sarò morta non venire nemmeno a cercarmi perchè io non esisto ora che sono in vita e non esisterò neanche domani quando sarò morta!
Vago in cerca di qualche cosa che nemmeno io so cosa sia, ma che mi aiuti a capire il mondo…non di certo te! Sono stufa di capirti e mi hai rovinato solo la vita, la mia vita! Era mia, te la sei presa in pochi minuti e me l’hai riconsegnata a pezzi…ora me la devo rifare e ho capito che sarà senza di te…! Addio…da una che ti ha amato, ti ama e non può fare a meno che continuare ad amarti, consunta dalle tue bugie!

che palle

15 luglio 2007

Sono tornata…oleeee! Inizia il fracassamento di maroni…
Prossimamente: mini diario di bordo di questi 15 giorni!