màledite

6 ottobre 2010

calo di voce
nel mio modo di pensare.
schemi di prefabbricati
cadono nel lontano mondo
della costruzione.
e io che ci provo pure un senso
e io che ci trovo pure una goduria.
è solo questione di puntare
sotto le gambe
e respirare poco.
il retrò non è il tornare indietro
è il non far vedere che si preferisce
rimanere indietro
ma io qui
vedo solo
cariatidi che scendono
da predellini troppo bassi
per scalare alberi.
tronchi di sapone.
un giorno in cui
non mi dimenticherò
mi ricorderò
di mangiare meno.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: